top of page
Bussola
SUPPORTO
ANZIANI

VALUTAZIONE E RIABILITAZIONE

Percorsi individuali di valutazione e riabilitazione neuropsicologica dell’anziano con sospetto o accertato decadimento cognitivo, anche domiciliari, finalizzati al potenziamento delle abilità cognitive deficitarie ed al miglioramento e/o mantenimento dell’efficienza cognitiva generale.  Si offrono nel dettaglio cicli di trattamento individuali di 10 sedute, al termine dei quali viene effettuata una rivalutazione per stimare i progressi fatti nelle aree cognitive problematiche e nel funzionamento mentale globale. All’interno dei percorsi di riabilitazione domiciliari, sono compresi interventi preventivi di adattamento funzionale dell’ambiente domestico per favorire l’orientamento dell’anziano nei suoi spazi di vita più familiari.

SPAZIO DI ASCOLTO PSICOLOGICO

L’attuale epidemia da Covid-19 sta esacerbato alcuni fattori di rischio per gli anziani, tra i quali l’isolamento, la perdita forzata di attività sociali stimolanti dal punto di vista  cognitivo e significative dal punto di vista personale e una ridotta vita relazionale. Stiamo di conseguenza assistendo alla comparsa di sintomi di disagio psicologico nella popolazione anziana come stati ansiosi, legati al timore del contagio, all’incertezza ed alle preoccupazioni per il futuro, e l’umore depresso per la diminuita accessibilità ai contesti di aggregazione e una routine giornaliera impoverita.

Per andare incontro a queste nuove forme di sofferenza psicologica determinata dal contesto emergenziale, viene proposto uno sportello di ascolto psicologico rivolto ad anziani e caregivers che permetta di riconoscere ed accogliere i bisogni e le fragilità della persona con colloqui volti ad elaborare il disagio espresso e fornire degli strumenti per affrontarlo in maniera efficace e favorire il benessere individuale.

All’interno di questi incontri verrà inoltre offerta la possibilità di effettuare degli screening cognitivi per individuare precocemente i primi segnali di decadimento cognitivo a cui l’anziano può andare incontro con l’avanzare dell’età e come conseguenza del peggioramento dello stile di vita.

GRUPPI PER CAREGIVER

Gruppi psicoeducativi e di sollievo dedicati a caregivers formali e informali di persone con demenza o iniziale decadimento cognitivo finalizzati a dare uno spazio di ascolto condiviso e  strategie di gestione delle problematiche relative al proprio caro ma anche per favorire la relazione con le figure professionali che si occupano della cura del famigliare.

bottom of page